Sesso nel confessionale della chiesa di clausura, poi fuggono nudi 

AGI – I carabinieri della Compagnia dell’Aquila, stanno indagando per risalire alla coppia che, dopo essersi intrufolata in un convento di clausura del capoluogo abruzzese, avrebbe fatto sesso all’interno di un confessionale. Ad allertare le suore di clausura, i gemiti provenienti dal confessionale. Scoperti, entrambi sono fuggiti nudi facendo perdere le tracce. Ieri sera il centro storico dell’Aquila era invaso da migliaia di persone in occasione della ‘Notte Bianca’.