Sono già 400 i volontari selezionati per gli europei di Atletica a Roma

AGI – Una squadra formata da centinaia di ragazze e ragazzi sarà protagonista dei Campionati Europei di Atletica Leggera Roma 2024. Non si tratta, in questo caso, di atleti, ma del gruppo di volontari che si sta preparando a vivere un’esperienza unica, partecipando in prima linea con un ruolo operativo alla manifestazione in programma dal 7 al 12 giugno.

Sono già oltre 400 i volontari selezionati per il progetto “Roma 2024 Volunteers” al termine della prima fase dei colloqui condotti da Humangest, in qualità di HR Supplier della Fondazione EuroRoma 2024. Alla campagna hanno aderito persone provenienti da tutti i continenti e le candidature resteranno aperte fino al prossimo 14 febbraio. Il team di recruiter di Humangest, informa l’organizzazione in una nota, sta proseguendo i colloqui valutativi con i candidati che hanno già’ completato il processo di registrazione.

I volontari che entreranno a far parte della squadra “Roma 2024 Volunteers” potranno vivere dall’interno l’atmosfera degli Europei di Atletica, la più importante manifestazione sportiva internazionale che sarà ospitata quest’anno dall’Italia, un mese e mezzo prima dell’avvio dei Giochi Olimpici di Parigi. I volontari avranno la possibilità di incontrare i più importanti atleti europei e assistere alle gare allo Stadio Olimpico di Roma, inoltre riceveranno alcuni benefit esclusivi: l’accesso a incontri di formazione specifici curati da Humangest e dalla Fondazione EuroRoma 2024, una divisa ufficiale realizzata da Karhu, official supplier per il materiale tecnico dell’evento, che sarà assegnata a ogni volontario e la partecipazione al party di chiusura.

A seguito della fase di selezione, i volontari seguiranno un primo corso di formazione generale, sia online che in presenza, e verranno poi assegnati a specifiche aree funzionali legate all’organizzazione dell’evento: Accreditamento, Servizi per gli spettatori, Competizioni, Protocollo e Cerimonie, Media-Comunicazione, Area Medica-Antidoping, Alberghi, Logistica, Trasporti, Venue, Ospitalita’, Servizi Sponsor e Marketing. Una parte dei volontari verrà inoltre messa a disposizione della città, presso postazioni strategiche, e si occuperà di curare i servizi informativi e turistico-culturali in vista degli Europei.