Home news Cronaca SPACCIO IN VALSUSA: LA FINANZA ARRESTA 17 PERSONE

SPACCIO IN VALSUSA: LA FINANZA ARRESTA 17 PERSONE

93
0
Condividi

Maxi operazione della Guardia di Finanza, che al termine di una indagine iniziata nel marzo 2014 hanno smantellato una banda dedita al traffico di eroina e cocaina in Valle di Susa. Eseguite 17 misure di custodia cautelare nei confronti di altrettante persone; albanesi, romeni, marocchini e italiani tra i venti e i trent’anni accusati di fare parte di una ramificata organizzazione criminale dedita allo spaccio. Sequestrati oltre 40 conti correnti ed effettuate più di trenta perquisizioni.

In tutta la Valle sono state individuate panchine, tralicci e paletti dove veniva occultata la cocaina. A capo della banda S.A., 29 anni, di nascita albanese. L’uomo aveva in quasi tutti i maggiori centri della Valle una serie di “luogotenenti”, tutti arrestati, che si rifornivano da questi per poi provvedere al successivo spaccio.

Le intercettazioni hanno permesso alle Fiamme gialle anche di scongiurare l’omicidio di una donna, ‘rea’ di avere lasciato il compagno dopo una breve relazione.

SPACCIO IN VALSUSA: LA FINANZA ARRESTA 17 PERSONE ultima modifica: 2017-04-05T18:08:15+00:00 da Redazione Rete 7