Sport in Costituzione, ok da Commissione Affari Senato

ROMA (ITALPRESS) – La Commissione Affari Costituzionali al Senato, come preannunciato qualche giorno fa, oggi all’unanimità ha approvato il seguente testo di modifica della Carta Costituzionale delle Repubblica Italiana. Nell’Art. 33 si aggiunge il seguente comma: “La Repubblica riconosce il valore educativo, sociale e di promozione del benessere psicofisico dell’attività Sportiva in tutte le sue forme”. “Grazie al Parlamento italiano che ha ascoltato il nostro richiamo e quello di tutto il mondo dello Sport”, scrive Cultura Italiae. “Il testo passa ora all’esame dell’Aula che mi auguro possa confermare questa volontà. E’ stato raggiunto un risultato storico, a dimostrazione del fatto che lo sport è un valore universale, che è giusto che abbia dignità nella nostra Carta Costituzionale”, dichiara la Sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali.
(ITALPRESS).