Stadio Collana Napoli, De Luca “Completiamo ricostruzione in 2 anni”

NAPOLI (ITALPRESS) – Con l’inizio della demolizione della tribuna laterale su Vico Acitillo sono cominciati ufficialmente i lavori per la ricostruzione dello stadio Collana di Napoli. Tra i presenti all’inaugurazione del cantiere anche il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca: “Facciamo un investimento importante, 40 milioni di euro” afferma il governatore che spiega nel dettaglio gli interventi: “Dovendo demolire la tribuna, perchè ha problemi strutturali, abbiamo deciso di rifare tutto l’impianto, i parcheggi interrati per i residenti e per i commercianti: è una bella cosa, siamo orgogliosi per Napoli, per le forze economiche, per i residenti e ancora di più per i bambini che avranno la possibilità di fare sport in un impianto davvero bellissimo”. Per la demolizione della tribuna si punta a terminare entro la fine delle vacanze natalizie, anche per non incidere in alcun modo sulle attività didattiche della scuola adiacente, l’Isis Giustino Fortunato.
“A febbraio dovremo completare i lavori per la piscina e quindi sarà fruibile. Un passo alla volta faremo una vera rivoluzione qui al Vomero” dice De Luca che poi fissa l’obiettivo per la fine delle operazioni: “Puntiamo a completare tutto in 2 anni, ma consegneremo a blocchi gli impianti a mano a mano che li ristrutturiamo. Il punto fondamentale è garantire le condizioni di sicurezza perchè se abbiamo un cantiere aperto non è che possiamo portare i bambini a correre sulla pista. Cercheremo di bruciare i tempi ovviamente, non perdere un minuto, ma di fare un lavoro come Dio comanda”.

– Foto: xc9/Italpress –

(ITALPRESS).