Stampa e palazzo: le misure anti rincari e le tensioni nel M5s

AGI – Le misure anti-rincari sui carburanti approvate dal governo Draghi, le tensioni nel M5s e la cerimonia per il ‘non matrimonio’ di Berlusconi e Fascina. Sono questi i temi sulle pagine di politica dei quotidiani in edicola oggi.

Il Corriere della Sera

“L’Ue agisca su energia e difesa”. Draghi, asse con Sanchez e Costa. Benzina e gas, cosi’ il taglia-prezzi. Scenari: Economia, italiani piu’ pessimisti. Tre su quattro riducono i consumi. M5s, eletti inquieti e casse vuote. E il voto sul leader ancora non c’e’. Oggi “l’unione” tra Silvio e Marta. Ma la festa divide la famiglia.

La Repubblica

Tassa sui superprofitti contro il caro-bollette e sconti sulla benzina. Decreto da 4,4 miliardi. Aiuti ai profughi: soldi anche a chi è ospite di famiglie. I filorussi in Parlamento: “Invitiamo anche Putin”. Avviso di ‘sfratto’ trasversale a Casellati: il nuovo regolamento prevede la sfiducia. Intervista al ministro Garavaglia: “500 milioni? La proroga del Green Pass ci costerà anche di piu'”.

La Stampa

Scudo anti-rincari da 4 miliardi: “Pagano i gruppi dell’energia”. Aiuti alle imprese e alle famiglie: i fondi dagli extra-profitti dei colossi. Donat-Cattin, lettere democristiane. La fondazione nata trent’anni fa per ricordare l’esponente politico conserva oltre 15 mila documenti, tra biglietti e carteggi.

Il Fatto Quotidiano

Altri 4,5 mld per ridurre il caro bollette e benzina. Taglio di 25 centesimi sui carburanti per 1 mese e crediti d’imposta alle aziende. Niente deficit: “Tasseremo gli extra-ricavi”. Colloquio con Giuseppe Conte: “Accise, il taglio serve a poco. Ora è assurdo spendere nelle armi”.

Il Messaggero

Silvio e Marta quasi sposi. Per lei la stilista di Kate. Oggi la festa di ‘non matrimonio’ tra Berlusconi e la compagna Fascina. Nuova grana 5S: troppe assenze in aula. E Conte ora teme per la sua leadership.

Il Tempo

La quaresima della benzina. Draghi taglia le accise di 25 centesimi ma solo per 40 giorni. Salve le feste pasquali ma poi si tornerà ai prezzi di mercato. Cingolani: tetto massimo al gas. Il caso: chiede la grazia a Sergio Mattarella perché vuole andare a combattere. Un ucraino detenuto a Verona, condannato per contrabbando, vuole tornare in Patria. –

Libero

Un mese d’ossigeno, ecco cosa cambia. Le misure economiche di Draghi: benzina giù di 25 centesimi. Aiuti sulle bollette finanziati con gli utili delle società di luce e gas.

Il Giornale

Guerra al caro benzina, svolta sull’energia. Dal governo 4,4 miliardi di aiuti. Bollette rateizzabili in 24 mesi.

La Verità

Chi specula sulla benzina è lo Stato. Il ministro Cingolani denuncia una truffa sui prezzi e la Procura apre un’inchiesta contro ignoti. Ma in realtà il colpevole è noto: senza le accise, il carburante in Italia avrebbe subito aumenti inferiori a quelli delle altre nazioni europee. Siamo tra i peggiori grazie al Fisco.