Stellantis sospende la produzione di auto in Russia

AGI – Stellantis sospende la produzione in Russia. “In seguito al quotidiano rafforzamento delle molteplici sanzioni e alle difficoltà logistiche riscontrate – informa una nota – Stellantis ha sospeso la propria attività produttiva a Kaluga al fine di garantire il pieno rispetto di tutte le molteplici sanzioni e di tutelare i propri dipendenti. Stellantis condanna la violenza e sostiene qualsiasi azione che possa riportare la pace”. A marzo il gruppo aveva annunciato lo stop alle importazioni ed esportazioni; Stellantis ha uno stabilimento ex Psa a Kaluga, a sud-ovest di Mosca, per la produzione di veicoli commerciali leggeri in joint venture con Mitsubishi.