Home news Cronaca STOP ALCOL D’ASPORTO NELLA MOVIDA, MA IL LOCALE “STORICO” GIOISCE

STOP ALCOL D’ASPORTO NELLA MOVIDA, MA IL LOCALE “STORICO” GIOISCE

71
0
Condividi

Non tutti i locali della “movida” torinese hanno visto di cattivo occhio l’ordinanza del sindaco Appendino che vietava la vendita di alcolici d’asporto dopo le 20. Sergio Bigiordi, titolare dello storico locale di San Salvario Biberon, vede l’ordinanza come un modo per limitare la concorrenza dei minimarket, la cui attività è considerata talvolta dubbiosa da un punto di vista legale e burocratico

STOP ALCOL D’ASPORTO NELLA MOVIDA, MA IL LOCALE “STORICO” GIOISCE ultima modifica: 2017-08-03T16:06:02+00:00 da Redazione Rete 7