Home In evidenza TAV, IMPRESE ANNUNCIANO PROTESTA IN SALA ROSSA CONTRO IL NO DEL M5S

TAV, IMPRESE ANNUNCIANO PROTESTA IN SALA ROSSA CONTRO IL NO DEL M5S

20
Condividi

, IMPRESE ANNUNCIANO PROTESTA IN SALA ROSSA CONTRO IL NO DEL M5S

“La -Lione non è un capriccio di pochi, ma un investimento per il futuro di tutti”. Le associazioni di impresa si schierano per la Tav. E, alla vigilia del Consiglio comunale chiamato a discutere il documento del contro l’opera, chiedono che la linea ferroviaria sia fatta “presto e bene”. “Sospendere i lavori della Tav non è accettabile”, sostengono industriali, artigiani, commercianti, aziende edili, annunciando la presenza dei loro vertici domani in Sala Rossa. L’approvazione del documento pentastellato, affermano, “significherebbe dire no a un territorio aperto all’Europa, più competitivo e più efficiente. La -Lione non è un capriccio di pochi, ma un investimento per il futuro di tutti”

TAV, IMPRESE ANNUNCIANO PROTESTA IN SALA ROSSA CONTRO IL NO DEL M5S ultima modifica: 2018-10-28T19:09:02+01:00 da Redazione Rete 7