Home Eventi Ticino, Val Grande, Verbano: le opportunità di un territorio MAB

Ticino, Val Grande, Verbano: le opportunità di un territorio MAB

6
Condividi

Valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale, delle Riserve della biosfera, geoparchi e città creative nel bando aperto ai Comuni del territorio di riferimento. 

Durante il Tavolo Unesco svoltosi a Torino, lo scorso 13 Febbraio, la ha dato avvio, nell’ambito del progetto europeo POR FESR 2014-2020, alla “Valorizzazione del distretto UNESCO piemontese – patrimonio materiale e immateriale, riserve della biosfera, geoparchi e città creative” che prevede, a breve, la pubblicazione di un Bando di finanziamento che avrà molteplici finalità, tra cui:

• l’attivazione di azioni di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale, materiale e immateriale.
• la valorizzazione di siti UNESCO presenti sul territorio regionale attraverso una pianificazione strategica degli interventi atti a favorire l’integrazione tra le eccellenze culturali, il paesaggio e il sistema economico locale.
• la concentrazione dell’intervento su beni culturali sul territorio regionale al fine di renderli appetibili per una gestione caratterizzata da una governance manageriale innovativa capace di attivare le risorse finanziarie del territorio.

Qui la notizia completa. 

Ticino, Val Grande, Verbano: le opportunità di un territorio MAB ultima modifica: 2020-02-18T15:25:40+01:00 da Redazione Rete 7