Home Cultura TODAYS FESTIVAL 2018, MUSICHE DI CONFINE SENZA OVVIETA’

TODAYS FESTIVAL 2018, MUSICHE DI CONFINE SENZA OVVIETA’

29
Condividi

Presententato il ToDays 2018 che si terrà dal 24 al 26 agosto nella periferica Barriera di Milano a Torino. Non solo una sequenza di concerti e per riempire un cartellone, ma una line up ambiziosa e mai schiava delle che mescola leggende internazionali e nuove stelle italiane.

 

In si scoprono musiche nuove, strane, forti, non necessariamente rassicuranti, ma che fanno bene, si urla fino a perdere la voce, si salta e balla come mai prima, e ci si risveglia felici, non perchè ne vale la pena, ma perchè ne vale la gioia…

 

Un festival che osa altro che non sia l’ovvietà, l'(im)possibile al posto del facile, senza ostinarsi ad inseguire quel che sarà o rimpiangere ciò che è stato, e farlo proponendo una varietà di attitudini e musiche diverse che difficilmente si possono vedere tutte insieme nel quotidiano. Sarà tutto come non avete immaginato.

 

TODAYS racconta le città del a Torino e Torino, a sua volta, al intero rendendo centrali quelle musiche di confine e quei luoghi di dove incontrarsi e dove incontrare, dove trovare romantiche memorie e contemporanee suggestioni in concerti di assoluta internazionale, scambiare esperienze in momenti di formazione, scoprire produzioni originali ed eventi esclusivi, divenendo cassa di risonanza dei linguaggi della e delle sue diverse contaminazioni con le altre forme dell’arte.

TODAYS FESTIVAL 2018, MUSICHE DI CONFINE SENZA OVVIETA’ ultima modifica: 2018-07-05T16:07:20+02:00 da Redazione Rete 7