Home news TORINO PRIDE: SFILANO LE AMMINISTRAZIONI LOCALI

TORINO PRIDE: SFILANO LE AMMINISTRAZIONI LOCALI

283
0
Condividi

In migliaia hanno partecipato al Torino Pride che ha attraversato in corteo tutto il centro della città. Dietro lo striscione “A corpo libero”, slogan della manifestazione, le autorità con Gianni Reinetti, il primo a essere unito in matrimonio con un altro uomo, morto pochi mesi fa. Presente anche l’assessore alle pari opportunità, Marco Giusta, il presidente del consiglio regionale Mauro Laus e l’assessora regionale Monica Cerutti, oltre a molti rappresentanti delle amministrazioni locali.

TORINO PRIDE: SFILANO LE AMMINISTRAZIONI LOCALI ultima modifica: 2017-06-17T21:31:19+00:00 da Redazione Rete 7