Home Sport Trampolino elastico, Cannone a Baku per conquistare la sua quarta olimpiade

Trampolino elastico, Cannone a Baku per conquistare la sua quarta olimpiade

5
Condividi

Il Trampolino Elastico ricomincia il suo circuito internazionale della World Cup e riparte la caccia al pass olimpico per Tokyo 2020.

 

I ginnasti che, al mondiale di novembre, non sono riusciti a qualificare la propria nazionale per l’Olimpiade giapponese sabato e domenica avranno la possibilità di strappare il pass a 5 cerchi a Baku, penultima occasione prima della seconda tappa di Coppa del Mondo che si terrà a Brescia, il 24 e 25 aprile, prima del campionato europeo in scena a Goteborg, in Svezia, dal 7 al 10 maggio.

 

Nella National Gymnastics Arena della capitale azerbaijana salterà l’azzurro Flavio Cannone (foto Mezzelani/GMT Sport), in cerca dell’accesso alla sua quarta olimpiade dopo Atene 2004, Pechino 2008 e Londra 2012. 

Trampolino elastico, Cannone a Baku per conquistare la sua quarta olimpiade ultima modifica: 2020-02-12T21:04:37+01:00 da Redazione Rete 7