Tre grandi campionati di calcio in Europa stanno per essere assegnati

Stanno per essere assegnati tre dei più importanti campionati di calcio europei: la Ligue 1, la Liga e la Bundesliga. Psg, Real Madrid e Bayern Monaco, infatti, attendono solo la matematica per festeggiare il titolo.

Francia

Il Paris Saint Germain ha vinto 2-1 lo scontro diretto con il Marsiglia al Parco dei Principi e ha ipotecato la Ligue 1: gli basterà battere l’Angers nel turno infrasettimanale per laurearsi campione di Francia per la decima volta, visto che ha un vantaggio di 15 punti sui provenzali. Neymar ha portato avanti i parigini, poi il pari di Caleta-Car sfruttando un errore in uscita di Donnarumma su azione da calcio d’angolo, infine ancora O Ney si è procurato il rigore che Mbappé trasformato per il 2-1 finale.

Germania

Dopo la delusione dell’eliminazione dei quarti di Champions, il Bayern Monaco può consolarsi con il decimo titolo consecutivo nella Bundesliga, ormai a un passo.
Nel turno pasquale i bavaresi hanno battuto 3-0 l’Arminia Bielefeld (autorete di Laursen e gol di Gnabry e Musiala) e potrebbero festeggiare già sabato prossimo in caso di vittoria sul Borussia Dortmund che li insegue staccato di 9 punti a quattro giornate dalla fine. Il ‘classico’ tedesco è in programma all’Allianz Arena di Monaco.

Spagna

Il turno pasquale avvicina il Real Madrid alla conqusita della Liga: le ‘merengues’ hanno vinto 3-2 in rimonta a Siviglia. La squadra andalusa era andata a segno con Rakitic e Lamela nel primo tempo, nella riprea sono arrivati i gol di Rodrygo al 50mo, di Nachol’83mo e di Karim Benzema nel recupero. A sei giornate dal termine il Real ha 15 punti di vantaggio su un terzetto di inseguitori che comprende, oltre al Siviglia, l’Atletico Madrid e il Barcellona, che però ha due partite in meno rispetto alla capolista.