Home news TROFARELLO: TOCCA I CAVI DELL’ALTA TENSIONE, SALVO PER MIRACOLO

TROFARELLO: TOCCA I CAVI DELL’ALTA TENSIONE, SALVO PER MIRACOLO

46
0
Condividi

Una bravata che avrebbe potuto costare molto cara Nella stazione ferroviaria di Trofarello, un sedicenne, probabilmente per dimostrare qualcosa alla fidanzata che si trovava all’interno dello scalo insieme a lui, si è arrampicato su un vagone di un treno merci parcheggiato fuori dalle banchine e ha toccato i cavi dell’alta tensione a 3mila volt, venendo immediatamente sbalzato via e restando folgorato. Il ragazzo ha perso i sensi ed è stato trasportato in ambulanza all’ospedale Cto di Torino dopo che la madre della ragazza, avvisata da una telefonata dalla figlia, ha chiamato i soccorsi. Nonostante lo choc, non è in pericolo di vita: si è salvato per miracolo sia dalla scossa, sia dalla caduta conseguente.

TROFARELLO: TOCCA I CAVI DELL’ALTA TENSIONE, SALVO PER MIRACOLO ultima modifica: 2017-06-19T17:08:41+00:00 da Redazione Rete 7