Trovato morto in un fossato l’uomo scomparso vicino a Rovigo

AGI – È stato ritrovato morto il giorno di Natale il 53enne che era scomparso da una settimana in provincia di Rovigo. L’uomo è stato rinvenuto in un fossato nei pressi di Gaiba da un residente che ha dato l’allarme.

Sul posto sono intervenuti i medici del Suem, i vigili del fuoco e i carabinieri che non hanno potuto far altro che accertare il decesso.

Una delle due figlie aveva denunciato la scomparsa dell’uomo nella notte tra venerdì 17 e sabato 18 dicembre. Non era la prima volta che si allontanava per stare in campagna a contatto con la natura, lontano dall’ambiente urbano.