Home Cronaca Truffe anziani: i falsi tamponi Covid

Truffe anziani: i falsi tamponi Covid

11
Condividi

Truffe anziani: i falsi tamponi Covid

Si presentano con tesserini e divise di Croce rossa, Protezione civile, aziende sanitarie, impiegati del comune, e si offrono di eseguire, gratuitamente, il tampone per l’accertamento della positività al Covid-19; in realtà si tratta di truffatori che cercano di introdursi in casa per razziare tutto il denaro e gli oggetti preziosi che trovano.
I bersagli preferiti di questi criminali sono prevalentemente persone anziane che vivono sole, spesso più vulnerabili e propense a dare fiducia agli sconosciuti.

Truffe anziani: i falsi tamponi Covid ultima modifica: 2020-06-30T12:00:45+02:00 da Redazione Rete 7