Un 91enne scomparso da tre giorni nel genovese è stato ritrovato sano e salvo

AGI – Se ne erano perse le tracce dalla tarda serata di mercoledì scorso: alle 10.30 di stamane Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Carabinieri e volontari nella frazione di Santa Giulia di Lavagna ha rintracciato Antonio Musico, 91 anni. I familiari, preoccupati anche perché l’uomo soffre di vuoti di memoria, avevano immediatamente lanciato l’allarme, sporgendo denuncia di scomparsa ai carabinieri di Lavagna, che avevano provveduto ad attivare il piano provinciale di ricerca di persone scomparse.

È stato quindi costituito un posto di comando avanzato con la ricerca in campo, coordinato e diretto dai Vigili del Fuoco di Chiavari e di Genova. Per le ricerche sono stati utilizzati anche i droni e i cani molecolari dell’unità cinofila dei Vigili del Fuoco. L’anziano è stato trovato questa mattina vivo in una zona boschiva impervia, in discrete condizioni di salute generali. Per estrarlo è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso. L’uomo è stato poi portato in ospedale per accertamenti.