Un incendio ha distrutto la casa del pittore Sergio Ascioni a Roma

AGI – Incendio domenica alle 20.30 in un appartamento al secondo piano di una palazzina in via Giacomo Corradi, in zona Monteverde, a Roma. A rimanere ferito gravemente il pittore 83enne Sergio Ascioni, ustionato al braccio e intossicato dall’inalazione di fumi. L’uomo è stato trasportato dai sanitari del 118 in codice rosso all’ospedale Camillo e ricoverato. Secondo quanto si apprende, le fiamme sarebbero partite accidentalmente da alcuni materiali infiammabili presenti in casa e utilizzati per dipingere. L’appartamento è stato dichiarato inagibile.