Home In evidenza UN “PRATO INGLESE” PER L’ESTATE DEL TEATRO CARIGNANO

UN “PRATO INGLESE” PER L’ESTATE DEL TEATRO CARIGNANO

30
0
Condividi

UN “” PER L’ESTATE DEL TEATRO CARIGNANO

Per la prima volta nella sua vita plurisecolare, il Teatro Carignano, gioiello barocco le cui origini risalgono alla fine del ‘600, apre al pubblico d’estate. Con un progetto messo a punto dal Teatro Stabile “innovativo, giovanile e pensato per allargare il pubblico, vero obiettivo oggi della cultura teatrale”, dice il direttore Filippo Fonsatti. Per l’occasione l’intero è stato trasformato in un prato all’inglese per ospitare, dal 26 giugno al 22 luglio, due opere molto amate di Shakespeare, ‘’ e ‘’, il primo con la regia di Elena Serra, il secondo di Marco Lorenzi, interpretata da una compagnia di giovani talenti.

 

Stiamo andando contro la tradizione – spiega il presidente Lamberto Vallarino Gancia – che vuole i teatri chiusi in estate, ma il mondo sta cambiando. Inoltre gli spettacoli programmati sono innovativi, profondi come lo è Shakespeare, ma anche leggeri, passionali e brillanti come chiede il pubblico, soprattutto quello più giovane”.

UN “PRATO INGLESE” PER L’ESTATE DEL TEATRO CARIGNANO ultima modifica: -07-03T18:50:2+00:00 da Redazione Rete 7