Un uomo è morto finendo in una scarpata con l’auto. Grave il figlio

AGI – Incidente mortale nella notte lungo la Messina-Palermo nei pressi di Villafranca Tirrena, nel Messinese. A perdere la vita un uomo di 52 anni di Messina che era in auto con il figlio, di 24, rimasto ferito gravemente e ricoverato al Policlinico in prognosi riservata.

L’incidente si è verificato intorno a mezzanotte e mezza, poco prima del casello autostradale di Villafranca Tirrena, in direzione Messina. Padre e figlio viaggiavano a bordo di un’auto che, per cause che sono ancora da accertare, è uscita di strada, ha divelto circa 5-6 metri di barriera protettiva ed è volata giù nella scarpata.

Da una prima ricostruzione l’auto si è ribaltata più volte, il cinquantaduenne è stato sbalzato dall’abitacolo morendo praticamente sul colpo. Il figlio è stato estratto dai soccorritori dalle lamiere. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, ambulanze e la Polizia stradale della sezione di Barcellona Pozzo di Gotto che sta cercando di ricostruire la dinamica. Da una prima analisi si tratterebbe di un incidente autonomo.