Un uomo e una donna sono stati trovati morti in auto in un bosco del Biellese

AGI – Una coppia di settantenni (69 e 70 anni) è stata ritrovata senza vita in un’area boschiva fuori Cossato in provincia di Biella all’interno della loro vettura. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe sparato alla donna per poi togliersi la vita con la stessa arma da fuoco.

I due si chiamavano Walter Condò e Albertina Creola. A fare la macabra scoperta un agricoltore di passaggio: l’auto si trovava lungo una via sterrata vicino alla superstrada. Secondo quanto si è appreso i due erano conviventi e residenti a Cossato.