Un uomo ha ucciso i figli di 8 e 13 anni e si è tolto la vita

AGI – Un padre di 44 anni ha ucciso i due figli, una ragazzina di 13 anni e il fratellino di 8, e si e’ poi tolto la vita. La tragedia è avvenuta in provincia di Varese nell’abitazione dell’uomo a Mesenzana. A scoprire il tutto – da quanto appreso – sarebbe stata la madre quando questa mattina si è presentata a casa del marito – da cui si stava separando – per riprendere i figli. I due avevano trascorso la sera con il padre. Le indagini sono condotte dai Carabinieri della compagnia di Luino e del nucleo investigativo di Varese con il coordinamento della procura locale.