Vaccino, terza dose a 60% over 12 Puglia

BARI (ITALPRESS) – La Puglia è sempre in testa alla classifica nazionale per la vaccinazione della fascia 5-11 anni, con il 45,7%, 17,9 punti sopra la media nazionale. L’11% della fascia in età pediatrica ha già ricevuto la seconda dose. Per quanto riguarda la popolazione pugliese over12, il 60% ha già ottenuto la terza dose o richiamo (+4,8% della media nazionale). Ammontano quasi a 8.300 le somministrazioni eseguite nella giornata di sabato. Nel mese di gennaio i centri vaccinali della ASL Bari hanno prodotto uno sforzo notevole, più di 277mila dosi in 20 giorni e 13.800 iniezioni di media giornaliera, per garantire la massima protezione possibile a tutte le fasce d’età, principalmente per la copertura con i richiami e con le prime e seconde dosi riservate alla fascia pediatrica 5-11 anni.
Ad oggi sono state somministrate in tutto il territorio 2milioni 781.623 dosi, di cui 1milione e 105mila prime dosi, 1 milione e 19mila seconde e 655.993 terze dosi. Nelle sole fasce d’età scolastiche, 5-11 e 12-19 anni, sono state erogate rispettivamente 46.839 e 207.859 dosi per una copertura vaccinale (con almeno la prima dose) del 49% per i 5-11enni e del 95% per i 12-19enni. Nella Asl di Brindisi i residenti o domiciliati nel territorio provinciale vaccinati con la prima dose sono 330.017 e di questi 302.141 con la seconda dose e 192.938 con la terza dose, con una copertura vaccinale pari rispettivamente all’89,5%, all’81,9% e al 55,8%. La copertura vaccinale con la prima dose relativa ai residenti con più di 80 anni di età è pari al 98%, al 95,1% per il ciclo completo e al 79,5% per la terza dose.
I residenti di età compresa tra 5 e 11 anni vaccinati con prima dose sono 11.691, con una copertura vaccinale pari al 51,2%. In provincia di Foggia sono state somministrate dall’avvio della campagna vaccinale anti COVID 1.250.120 dosi.
Sono 264.003 le dosi somministrate da Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta, 6.420 presso le farmacie convenzionate. Le restanti, presso gli hub e i Punti Vaccinali del territorio. Hanno ricevuto la terza dose di richiamo 275.340 persone. Ad oggi hanno ricevuto la prima dose 10.200 bambine e bambini di età compresa tra 5 e 11 anni e 39.320 giovani di età compresa tra 12 e 19 anni. Salgono in tutta la provincia Bat le percentuali di copertura con la terza dose vaccinale nella popolazione da 12 anni in su. Ad Andria siamo al 45 per cento, a Barletta al 49 per cento, a Bisceglie al 53 per cento, a Canosa al 55 per cento, a Margherita di Savoia al 53 per cento, a Minervino al 48 per cento, a San Ferdinando al 47 per cento, a Spinazzola al 50 per cento, a Trani e a Trinitapoli al 53%.
(ITALPRESS).