Home news Cronaca VIOLENZA E SEVIZIE AL MANEGGIO, DUE ARRESTI

VIOLENZA E SEVIZIE AL MANEGGIO, DUE ARRESTI

221
0
Condividi

I carabinieri della Compagnia di hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emesse dal GIP del Tribunale di , nei confronti di due italiani responsabili di lesioni gravi, sequestro di persona ed estorsione tentata. I due soggetti sono i titolari di un con annessa scuola di equitazione a (TO). La vittima dell’aggressione è uno stalliere\istruttore di equitazione. La vicenda nasce a seguito di un controllo nel maneggio effettuato il 16 febbraio scoro dalle guardie zoofile, a seguito della segnalazione di presunti maltrattamenti di animali. In quella circostanza, poiché uno dei due titolari del maneggio aveva manifestato segnali di forte agitazione a causa della presenza di una troupe della trasmissione televisiva “”, le guardie zoofile avevano richiesto l’intervento di personale Arma in supporto. A distanza di tempo dal controllo, i due titolari hanno aggredito e picchiato con bastoni lo stalliere accusandolo di aver avvisato e richiesto l’intervento delle guardie zoofile. L’aggressione è durata alcune ore. La vittima ha riportato la rottura delle braccia e ferite su varie parti del corpo.
Gli arresti sono avvenuti in collaborazione il personale del Nucleo Investigativo di e Carabinieri di

VIOLENZA E SEVIZIE AL MANEGGIO, DUE ARRESTI ultima modifica: 2017-04-04T10:36:32+00:00 da Redazione Rete 7