Zelensky ha paragonato la guerra in Ucraina all’Olocausto e a Israele non è piaciuto

AGI – In una intervista alla Cnn, il presidente ucraino Zelensky ha escluso compromessi sull’integrità e la sovranità dell’Ucraina. Poi nel suo discorso alla Knesset, il Parlamento israeliano, Zelensky ha paragonato i russi a Hitler – suscitando una reazione indignata del ministro delle Comunicazioni dello Stato ebraico – e ha chiesto a Israele di fare una scelta inviando a Kiev armi e varando sanzioni contro la Russia. La Casa Bianca ha precisato che il presidente Usa, Joe Biden, non ha in programma un viaggio a Kiev.